Pages

venerdì 14 agosto 2009

Tutorial : 10 esercizi per sviluppare l' articolazione (n.7)

=== Esercizio n.7 ===




Ecco lo spartito dell' esercizio n.7








Per scaricare l' esercizio completo clicca Quì


*** Tutto quello che c' è da sapere sullo spartito ***


Posizione della mano: la mano desra è psizionata sulla note Sol,La,Si,Do,Re della 4^ ottava, mentre la sinistra Sol,La,Si,Do,Re della 3^ ottava.

Alterazioni in chiave: all' inizio dello spartito c'è il simbolo del diesis (#) sul rigo del Fa. Questo vuol dire che ogni Fa che incontreremo in quel rigo, sarà un Fa diesis.

Legatura di portamento: nella battuta n.16 ,nella mano destra, troviamo il Do e il Re legati. Ciò vuol dire che queste 2 note dovranno eseguirsi senza staccare le dita dal piano e in maniera più legata possibile. Al termine della legatura la mano va sollevata.

Punto: sempre nella battuta 16, troviamo sopra ai Re dei puntini. Questi indicano di dimezzare i valore della nota, e il resto diventa pausa. (es. Re da 1/4, diventa--- Re 1/8 + pausa 1/8).

Punto coronato: le ultime note dell' esercizio hanno sopra di loro un simboo strano. Un punto sotto una corona. Quest simbolo indica che il valore della nota si può potrarre a piacere dell' esecutore.


*** Domande frequenti ***


- Nella battuta n.15 cos' è quel simbolo posto alla terza nota dopo il bemolle (b)?

E' il bequadro. Questo simbolo indica di annullare l' alterazione posta precedentemente su quella nota.

- Quando si usa il punto coronato, il valore della nota è a piacere?

E' a piacere nel senso che si può solo aumentare quel valore segnato e non si può diminuire. Per esempio l' ultima nota della destra può durare 5/4 ma non può durare 3/4.


*** Studare l' esercizio ***


Battute 1-4: la sinistra suona una semibreve, accompagnata da un' accordo di Sol fatto col basso Albertino, poi semibreve più accordo di Re col basso Albertino. La destra ripete 2 volte il tema

Battute 5-8: ecco la scala che comprende le 5 dite disposte sulle note Sol,La,Si,Do,Re.

Battute 9-14: la destra suona minime mentre la sinistra suona le semiminime. E' la sinistra che "suona" quindi deve avere maggiore risalto.

Battuta 15: la destra suona ad accordo il Sol e il Si. Solo che nel corso della misura, queste note vengono modificate. In particolare, il Si, diventa prima bemolle e poi naturale.

Battute 16-19: la destra suona la prima nota legata con la seconda, e le altre 3 staccate, mentre la sinistra suona le 4 note tutte staccate. Se riuscite ad eseguilo come scrito nell' esercizio siete a buon punto! senon riuscite, semplificate: immaginate che la sinistra sia scritta come la destra.
La battuta 19 è compsta da un accordo di Sol con basso invertito (soltiamente in Sol si suona con la sinistra e l' accordo con la destra)

Battute 20-24: la destra suona il tema conclusivo, e la sinistra accompagna inzialmente con delle minime, poi con un "tutti" Si,La, Sol. L' ultima battuta è prolungata a piacere dell' esecutore.


*** Precisazioni ***


Se per esempio decidiamo di prolungare l' ultimo Sol della mano sinistra per altri 2/4 qundi verrebbe fuori una semibreve, anche la destra deve prolungarsi per tutto il valore del Sol. Quindi il Sol della destra diventerebbe di 8/4. Infatti le 2 note, non possono finire in tempi diversi, ma vanno prolungate alla stessa maniera. Non può finire prima un Sol e poi l' altro.

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright (c) Studiare pianoforte - Blogger Templates created by BTemplateBox.com - Css Themes by metamorphozis.com