Pages

mercoledì 26 agosto 2009

Esercizi quotidiani per principianti


Mi ha scritto Marco chiedendomi di suggerirgli degli esercizi quotidiani per principianti.
Mi sono trovato un pò in difficoltà a suggerirgli qualcosa perchè in commercio non c'è molto materiale disponibile a tale proposito, perciò ho deciso di scrivere io degli esercizi.

Questi 3 esercizi si basano sullo sviluppo delle articolazioni facendo scale composte da 5 note. Le mani però non saranno ferme solo sulle 5 note, ma si sposteranno sulla tastiera, e i vari cambi di posizione della mano sono stati segnati con la diteggiatura per favorire la lettura e la comprensione. Non sono esercizi difficili, ma è meglio dargli una lettura dall' inizio alla fine prima di suonarli.

Questi 3 esercizi contengono:


  1. il primo sappresenta il tema


  2. il secondo rappresenta la variante con la note lunga e la nota breve


  3. il terzo rappresenta la variante con 1 nota lunga e 2 brevi.
Se un principiante li suona di continuo, per un paio di settimane, potrà notare subito i miglioramenti, soprattutto sulla mano sinistra che solitamente è la più debole.

Per scaricare gli esercizi clicca quì sotto:


Download#1
Download#2


Buon lavoro a tutti!

12 commenti:

Anonimo ha detto...

ma non si possono avere dei brani senza la chiave di basso? se uno è principiante inizia con la chiave di violino no????

Anonimo ha detto...

si ma se uno non sa le note che fa???????

Anonimo ha detto...

la chiave di basso non si può evitare. e soprattutto se uno non sa le note il pianoforte non lo può suonare. mica tutti possono fare tutto.

Anonimo ha detto...

secondo me e un po esagerato ... questi esercizi lo dice una professionista di pianoforte diplomata al conservatorio e maestro d'orchestra , non sono adatti per principianti .. innanzi tutto bisogna indicare le note senno non si puo suonare ... io direi che non sono per nulla adatti !

Anonimo ha detto...

salve è possibile averli a questo indirizzo orazio77@hotmail.it dato che il solfeggio gia lo sto facendo adesso vorrei mettere mano sui tasti del pianoforte grazie mille

Anna ha detto...

Tesori miei, se non sapete leggere la chiave di basso fate a meno di imparare a suonare! Siete dei bimbimkia. Come pretendete di suonare uno strumento se nemmeno sapete leggere le note?

Anonimo ha detto...

dove? si và per i esercizi

Anonimo ha detto...

Grazie per questi esercizi! Per un principiante come me che si accosta al pianoforte sono utilissimi. Grazie mille!

Anonimo ha detto...

Grazie. Utilissimi

Anonimo ha detto...

Grazie mille! Utilissimi!

Anonimo ha detto...

ragazzi, si può imparare a leggere in chiave di basso. Non è che se uno non sa leggere uno spartito non potrà mai usare uno strumento. Non so come funziona per il pianoforte, ma il 90% delle persone che conosco che suonano la chitarra non sanno un'h di musica eppure suonano... Le cose si imparano gradualmente... Magari all'inizio scrivetevele sotto le note e col tempo, a forza di suonare, ve le imparerete per forza!!!

Gustavo Tempesta ha detto...

se scrivete il "nome" sotto le note non le imparerete mai!

Posta un commento

 
Copyright (c) Studiare pianoforte - Blogger Templates created by BTemplateBox.com - Css Themes by metamorphozis.com