Pages

mercoledì 31 marzo 2010

Spostato

Il blog si è spostato quì: www.lezionipianoforte.com

mercoledì 16 settembre 2009

martedì 15 settembre 2009

5 Pezzi per bambini: Ninna nanna




Ho deciso di rendere partecipi a pianosolo.it anche i miei allievi. Sono piccoli per cui hanno bisogno di essere stimolati. Per cui ho deciso di rendere interessante lo studio del pianoforte inserendo nel blog 5 pezzi per bambini spero che piaceranno sia a loro che a voi, ora vi metto a disposizione il primo dei 5 pezzi intitolato Ninna nanna.


DESCRIZIONE DEL PEZZO
Il brano è stato scritto in 12/8 ed è in Re maggiore. Non ci sono passaggi impegnativi tranne nelle battute 4 e 7. Il brano é composto da 7 battute ma potrete suonarla all' infinito, infatti il pezzo è ciclico. Non è stata messa diteggiatura perchè non ci sono salti particolari. La sinistra accompagna la destra con arpeggi che non sempre si trovano sull' accordo fondamentali, perciò leggete le note con attenzione.
Non aggiungo altre cose e vi lascia ad una...

Buona nanna! =)

lunedì 14 settembre 2009

Pearl Harbor

L' articolo si è spostato Quì

domenica 13 settembre 2009

sabato 12 settembre 2009

Stesura E-Book

L' articolo si è trasferito Quì

venerdì 11 settembre 2009

Tutorial: 10 esercizi per sviluppare l' articolazione (n.10)

=== Esercizio n.10 ===















Ecco l' anteprima dell' esercizio n.10


Per scaricare lo spartito completo clicca Quì



*** Tutto quello che c'è da sapere sullo spartito ***


Posizione della mano: la mano destra nella prima parte del pezzo (quando canta la destra) è posizionata su Do#,Re,Mi,Fa#,Sol mentre nella seconda parte (quando canta la sinistra), è posizionata su Si,Do#,Re,Mi,Fa#. La mano sinistra è posizionata nella prima parte del pezzo su Si,Do#,Re,Mi,Fa# , mentre nella seconda parte del pezzo su Do#,Re,Mi,Fa#,Sol.


Anche l' esercizio n.9 era in 6/8, quindi per maggiori chiarimenti si rimanda al suddetto esercizio.



*** Domande frequenti ***


- Con quale diteggiatura va suonato l' ultimo passaggio della sinistra?

Allora, all' ultima riga si arriva con il 4 sul Re e il 3 sul Mi. Poi "Re,Do#,Re,Mi,Re,Do#,Si" va suonato con 3,4,3,2,3,4,5. Se ci riesce scomodo, prima del passaggio di crome, si può cambiare posizione della mano in modo tale da far combaciare sul Re il 2, ottenendo: 2,3,2,1,2,3,4.


*** Studiare l' esercizio ***

Battute 1-2: la destra suona un Fa# con una semiminima puntata mentre la sinistra accompagna arpeggiando l' accordo di Si minore.

Battute 3-4: la destra riempie le battute con un Sol, e la sinistra suona crome Si,Do#,Mi.

Battute 5-6: la sinistra accompagna sempre mentre le destra cambia il ritmo, suonando semiminime accompagnate da crome.

Battute 7-8: nella battuta 6 c'è lo stesso tema della prima battuta solo che la destra suona un Re, anzichè il Fa#. La battuta n.7 è uguale alla battuta 3, e anche quì la destra suona una terza sotto.

Battute 9-10: la battuta 8 prepara la conclusione della prima parte tramite 6 crome seguite da una minima col punto. La sinistra continua gli arpeggi terminando poi con un Fa# che rispetto alla tonalità di Si min, è il 5^ grado.

Dalla battuta 11 alla 21 il brano si ripete con le mani che si invertono il lavoro.



===
Precisazioni ===

Questo era l' ultimo esercizio di questa serie di esercizi che avevano lo scopo di aiutare a sviluppare l' articolazione. A breve incomincerò con altri Tutorial, incentrati sullo sviluppo di altre caratteristiche fondamentali (come può essere l' arpeggio). Se avete idee da suggerire, chiedete pure, grazie per aver seguito questo tutorial....

Christian




 
Copyright (c) Studiare pianoforte - Blogger Templates created by BTemplateBox.com - Css Themes by metamorphozis.com